Potenziali di riduzione dei costi in fase d’acquisto

Scritto da  Vera Giuliani
Potenziali di riduzione dei costi in fase d’acquisto

L’importanza del settore acquisti è in crescita non solo nelle grandi imprese, ma anche nelle realtà medio-piccole, poiché proprio in quest’ambito si celano spesso elevate potenzialità per la riduzione dei costi.

Nella maggior parte delle aziende, come quelle operanti nell’ingegneria meccanica o nel commercio all’ingrosso, gli acquisti rappresentano il maggior centro di costi: nel primo caso, la percentuale sul totale dei costi è pari al 60%, mentre nel secondo sfiora addirittura il 70-80%.

Soprattutto le condizioni che regolano i rapporti con i fornitori celano oneri elevati e, pertanto, potenzialità altrettanto elevate di risparmio.
 

1.    Le condizioni di pagamento dei fornitori devono essere costantemente oggetto di controllo e trattativa, restando in equilibrio con quelle applicate ai clienti dell’azienda.

 

2.    Confronto tra preventivi: chiedendo regolarmente più offerte, è possibile monitorare e raffrontare prezzi e condizioni, gettando le basi per le trattative con i fornitori esistenti e quelli nuovi.

Nella selezione/valutazione dei fornitori, non è sufficiente tenere conto solo del prezzo, ma è necessaria una valida interazione anche con il servizio e la qualità.

 

3.    Riduzione dei fornitori: attraverso un’accurata selezione dei fornitori di categoria C e la concentrazione su quelli di categoria A, è possibile ridurre costi e oneri in fase di acquisto, accrescendo l’efficienza.

 

4.    I prezzi d’acquisto di un’azienda dovrebbero essere sempre più contenuti possibile: in quest’ambito, è infatti possibile operare forti tagli dei costi e migliorare così il rapporto tra fatturato e utile. Tuttavia, è opportuno prestare sempre attenzione alla qualità della merce, affinché i risparmi conseguiti non inficino il pregio dei prodotti rivenduti.

 

5.    Accorpamento per quantità: tale operazione può risultare interessante per gli articoli ordinati più volte nel corso di un anno, poiché accresce l’efficienza in fase di pianificazione e sfruttamento della produzione, riducendo i costi. Tuttavia, è da considerare che gli acquisti devono concentrarsi solo sui prodotti che possono essere effettivamente rivenduti.

 

L’acquisto di merci in eccesso, di solito, implica che:

 

  • gli articoli già comprati e pagati non possono essere rivenduti o solo in un momento successivo, andando a incrementare le giacenze di magazzino,

  • la merce perde di valore giorno dopo giorno,

  • aumentano i costi di magazzino e

  • diminuisce la liquidità.

 

6.    Cooperative d’acquisto:l’approvvigionamento di quantitativi elevati può tradursi in vantaggi concreti per le aziende aderenti. Grazie alla concessione di forti sconti da parte dei fornitori, si possono infatti ridurre sensibilmente i costi aziendali.

 

Una gestione efficiente degli approvvigionamenti (cioè l’acquisto di quantità ideali di articoli a prezzi bassi o convenienti, riducendo o eliminando al contempo i costi degli intermediari) e il costante monitoraggio delle condizioni applicate dai fornitori, inclusa un’adeguata trattativa, comportano un’effettiva riduzione dei costi in fase d’acquisto, consentendo una maggiore efficacia dell’operatività e un incremento dell’utile aziendale.

 

 

Letto 1048 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

  • Essendo una giovane azienda alla terza generazione, voglio mantenere la mia impresa a conduzione familiare sulla scia del successo, mettendomi alla prova. Il lavoro operativo mi distoglie notevolmente da importanti mansioni direttive.

    Con l’aiuto del sig. Heinrich Riffesser e dei consulenti di ROI TEAM, in un tempo relativamente breve, sono riuscito a riprendere il controllo dell’azienda, ...

    Leggi tutto

  • "ROI TEAM è sinonimo di:

    Competenza
    Professionalità
    Lungimiranza
    Esperienza

    Proprio in un’epoca come quella che stiamo attraversando, abbiamo bisogno di un partner forte per sviluppare il nostro know-how e scambiarci idee per la definizione di obiettivi strategici e operativi, nonché per riflettere e rielaborare le sfide del mercato internazionale anche da una prospettiva esterna”.

    Flora Kröss, CEO ewo

    www.ewo.com

Dal nostro Team

Contatti

ROI TEAM CONSULTANT SRL
Via Siemens 23
I - 39100 Bolzano (BZ)
Alto Adige/Italia

Tel. +39 0471 - 501898
Fax +39 0471 - 501875

E-Mail       info@roiteam.com
Website    www.roiteam.com